programma
aprile
L M M G V S D
      1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30    
maggio
L M M G V S D
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
31            
giugno
L M M G V S D
  1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30 31      
luglio
L M M G V S D
      1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30 31  
facebook  
newsletter

totem mostre tavolerotonde workshop incontri conferenze proiezioni

Ferruccio Laviani

Nato a Cremona, Italia nel 1960
Si diploma nel 1984 presso il Politecnico Design di Milano
Si laurea in architettura nel 1986 presso il Politecnico di Milano

Dal 1986 al ’91 E’ socio dello STUDIO DE LUCCHI srl e progetta per diverse aziende tra le quali: ABET LAMINATI, MANDARINA DUCK, MEMPHIS, OLIVETTI, PELIKAN, POLAROID, RB ROSSANA ,SWATCH. Cura la mostra “TECHNIQUE DISCRETES le design du mobilier italien 1980-1990” Louvre, Paris. Si occupa del settore storico del GRONINGER MUSEUM, Olanda realizzato da Alessandro Mendini. Collabora con MEMPHIS partecipando alla collezione “12 nuovi MEMPHIS” MEMPHIS’87 e ne progetta lo stand per il Salone del Mobile, Milano e lo show room a New York.

Dal 1991 ad oggi Cura la Direzione Artistica di KARTELL e ne progetta gli stand presso: il Salone del Mobile Milano, Kaeln Messe Colonia, ICFF New York, i punti vendita (tra i quali: Milano ’97, New York ’98, Copenhagen ’00, Madrid ’02, Bruxelles ’02, San Francisco ’02 Monaco ’03, Istanbul ’03, Bordeuauxe ’03, New York ‘03 Tokio ’04, Palermo ’04, Atene ’05, San Paolo ‘05, Firenze ’05, Valencia ’05, corner , shop nel mondo). Contribuisce alla nascita del concept “KARTELL OFFICE” ’99 per il quale cura il progetto grafico del catalogo e realizza il tavolo”Max” ’98. Progetta e realizza il concept del Museo d’Impresa Kartell ‘99. Cura l’allestimento di eventi e mostre nel mondo tra cui: presentazione del libro:”kARTell 150 items,150 artworks” presso la Triennale di Milano. Disegna le lampade FL/Y e Easy ’02, Take ’03, Bourgie ’04, Gé ’05, e E’ ‘05. Disegna il tavolo Four ’04.

Dal 1992 ad oggi Collabora con la FOSCARINI MURANO SpA per la quale disegna le lampade: da terra Orbital ’92, Dolmen ’96 e Teorema ‘05, da muro Bit ’93, a sospensione Supernova ’01, da tavolo Lenin ’01.

1992 Collabora con la IMEL per la quale progetta lo stand al Salone del Mobile, Milano. Cura l’immagine fotografica e disegna letto”Sebastiano” ‘91 , sedia “Paola” ’92, tavolino “Samir” ’92.

Dal 1994 ad oggi E’ Art Director della EMMEMOBILI e progetta: tavolo”Edu” ‘94, letto“Rio” ‘92 ,tavolo “ Ufo” ’94, tavolo “Ferro” ‘98, letto “4” e testata “12”,’99 day bed “Sils” ‘00, tavolo “Sandro” ‘00, libreria Sami ’01, tavolo Jan ’01, tavolo Palermo ’02, sedia Roma ’02, cassettone Lerici ’02, letto Capri ’02, letto Shiva ’03, tavolo Said ’03, contenitore Modular ’03, divano Dune ’03 .Realizza gli stand in occasione del Salone del Mobile, Milano.

Dal 1994 al 2002 Collabora con MOROSO SpA, per la quale disegna: il sistema di sedute “Malta”(’94), il divano”Simple”(’95), il divano “Jorge”(’99), la poltroncina “40/80”(‘99) con Achille Castiglioni, divano “Ginevra”(‘00), progetta gli show room monomarca di via Pontaccio, Milano e di Udine, cura gli allestimenti in occasione del Salone del Mobile ,Milano e le manifestazioni fuori Salone.

Dal 1995 al 1996 E’ Art Director della MITO, ne progetta il nuovo marchio e disegna le lampade “Itaparica” , “Bomfim”, “Olinda”, “Slim”, “Marina” (’94). Progetta lo stand in occasione di Euroluce, Milano.

Dal 1995 al 1997 Collabora con TISETTANTA curando il progetto grafico del catalogo e progettando gli stand HALIFAX e MIXEL in occasione del Salone del Mobile.

Dal 1995 al 1997 Collabora con la FORUM COFFECCOES L.t.d.a. realizzando le mostre fotografiche del libro “Welcome to Brazil” (Rio de Janeiro) e del catalogo “24 HOURS” (Galleria San Paolo, Sao Paulo); cura la scenografia per la presentazione della collezione ‘96/’97 e la ristrutturazione dei negozi TRITON in Brasile.

1996 Cura per PATRICK COX-WANNABE gli allestimenti per la presentazione delle collezioni a Sao Paulo e Buenos Aires.

1996-1997 Progetta per FONTANA ARTE la famiglia di sedute “Solange” chaise longue, poltrona, sedia “Bobo”.

1997 Collabora con COSMIT. Cura con l’arch. Achille Castiglioni la mostra dedicata a Gio Ponti e Vico Magistretti. Successivamente cura le mostre culturali dedicate a Bruno Munari e “Le tecniche e le Forme” per ASSOLUCE. Progetta gli allestimenti comuni del Salone Satellite. E’ consulente artistico per la progettazione delle scenografie della fiction “Ricominciare” prodotta dalla RAI in collaborazione con COSMIT.

1997 In occasione della manifestazione ABITARE IL TEMPO, Verona partecipa alla mostra con Ettore Sottssas , Issey Miyake, Achille Castiglioni e Andrea Branzi. All’interno della rassegna”1999 Italia –Europa. Scenari del giovane design “ progetta l’allestimento generale dello spazio dedicato al ”Design Multimediale” ed espone, in una sezione della mostra “Dal product design al design strategico”, parte dei suoi prodotti. Nell’edizione di ABITARE IL TEMPO 2000 cura l’allestimento della mostra “Tempo e Abitare” e partecipa alla mostra “Dafne o il compimento del classico”.

Dal 1997 Collabora con èDePADOVA curandone l’immagine dello show room di c.so Venezia, Milano.

Dal 1997 al 2005 Cura la Direzione Artistica di FLOS per la quale studia e realizza un nuovo sistema espositivo per le lampade. Progetta gli stand in occasione delle seguenti manifestazioni: Euroluce Milano, Interieur Belgio, Light&Building Francoforte, Birmingham Inghilterra. Progetta la ristrutturazione e gli allestimenti di punti vendita monomarca nel mondo tra i quali: Milano ‘99-’00, Roma ’98, Parigi ’98 , Stoccolma ’99, Copenhagen ’02, Belgio ’03, Taiwan ’04, Hang Zhou ’04. Studia e progetta i Flos Space nel mondo tra cui: Dusseldorf, Istambul, Tokio, Colonia, Tel Aviv, Hong Kong, New York. Progetta e segue la ristrutturazione della sede e degli uffici di Bovezzo, Brescia.

Dal 1999 ad oggi Progetta per DADA-Alta Cucina (Molteni & C.) la cucina modello “QUADRANTE” ne segue il progetto grafico e la direzione artistica del catalogo e realizza la presentazione delle cucine presso la Galleria Meravigli, Milano, in occasione del Salone del Mobile
Cura l’allestimento del laboratorio “Cook space. Il cibo e i suoi strumenti dal gusto alla forma” in occasione del della manifestazione “ABITARE IL TEMPO”.
Disegna la cucina modello “VELA QUADRA” e la cucina modello “HI-LINE”

Dal 1999 al 2003 Collabora con la PIOMBO per la quale progetta i primi negozi monomarca: Milano, via della Spiga, Venezia calle Vallaresso e gli show room di Milano e New York. Cura gli allestimenti per le sfilate delle collezioni uomo ed il progetto grafico del booklet di presentazione dei punti vendita e della campagna stampa. Coordina la collezione PIOMBO CASA e ne disegna alcuni pezzi: vaso, portatovaglioli.

2000 Tiene in qualità di docente presso la DOMUS ACADEMY diversi seminari tra cui quello dedicato a “Seat Toledo”. E’art director della PANDORA Design s.r.l. per la quale cura la collezione PANDORAMIQUE e disegna i set: “Toy Food” e “Beauty food”.

2001 Cura per FEDERLEGNO ARREDO l’allestimento della mostra internazionale “Abitare Italia” a Brasilia ed è relatore nel seminario “DESIGN ITALIANO HOJE: REFEXOES E PROJETOS”, è docente della Facoltà di Design del Politecnico di Milano per il programma di attività laboratorio di sintesi finale, tendenze , prodotti, strategie per la moda, A.A. 2001/2002

2001/2002 Cura la Direzione Artistica, l’immagine coordinata e grafica della MERATI s.r.l. e ne progetta: gli spazi espositivi ,gli stand al Cersaie, Bologna, il nuovo pakaging per i campioni delle finiture.

Dal 2001 ad oggi Inizia la collaborazione con la Dolce&Gabbana per la quale crea e progetta: il Concept dei corner per la linea Dolce&Gabbana; gli interni del nuovo quartier generale a Milano, via Goldoni e segnatamente: show room, uffici, area vendita, zona rappresentanza, ristorante, ne cura la direzione artistica disegnandone arredi e complementi. Crea e disegna con gli stilisti il nuovo concept di interior degli spazi uomo, donna e accessori (boutique, shop in shop, corner). Progetta lo spazio di 1700 mq. dedicato all’ “uomo”, a Milano c.so Venezia, ed in particolare: boutique uomo, bar, barbiere siciliano, grooming, disegnandone il progetto architettonico di massima, arredi, complementi. Progetta la nuova boutique donna a Milano, via spiga, 26 e la nuova boutique accessori via Spiga,2. Progetta l’interior dello Spazio Polifunzionale Metropol Milano, Viale Piave; cura gli allestimenti degli eventi “20 Years Dolce&Gabbana” presso lo spazio Mecenate, Milano Via Mecenate e “ D&G Party Fever” Metropol , Milano.
Progetta l’interior di nuove boutique e corner nel mondo tra i quali: Los Angeles ’03, Parigi ’04, Taipei ’04, Bombey ’04, Hong Kong ’04, Mosca ’05, Tokyo ’05, Milano ’05, Firenze ’05, Cannes ’05, Shanghai ‘05.

2002 Progetta per SNAIDERO SpA lo stand in occasione di Eurocucina, Milano.

2002 Progetta e cura per CASSINA SpA l’allestimento dello showroom a Milano, via Durini in occasione del Salone del Mobile.

2003 Cura e progetta la nuova boutique Society Club a Montecarlo.

2003 Cura per la MARTINI&ROSSI l’allestimento della “Terrazza Martini” in occasione del Festival del Cinema di Venezia

Dal 2005 ad oggi Collabora con il gruppo Molteni&C per la quale disegna il sistema di sedute modello “Hi-Bridge” e “Hi-Cove” e progetta lo spazio monomarca a Milano, e l’allestimento in occasione del Salone del Mobile 2006

2005 Disegna per Swarovski la lampada a sospensione “Yoga” in occasione dell’ evento Crystal Palace

2005 Cura la direzione artistica della Ceramica Ragno SpA studiandone la campagna stampa, una nuova collezione di ceramiche ed il catalogo.

2005 Crea per La Rinascente il nuovo concept per le aree profumeria e accessori e ne progetta il piano terra del punto vendita di Padova.

2005 Crea per il marchio Society, Limonta SpA un nuovo concept per l’esposizione di homewear e accessori e ne progetta il negozio monomarca a Milano, Via Palermo.

 

laviani

 


programma pdf eventi